Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Elezione CSPI - La scheda elettorale

Elezione CSPI - La scheda elettorale

Come si vota e i fac simile delle schede elettorali - SNALS-CONFSAL: LA FORZA DELLE TUE IDEE

Il 7 maggio si vota per eleggere il nuovo Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione. 

https://www.miur.gov.it/web/guest/elezione-e-componenti

La CEC ha fornito le schede ufficiali per le votazioni.

Bisogna esprimere il voto contrassegnando con una X il numero romano che individua la lista prescelta nella scheda elettorale.

Si possono esprimere da una a più preferenze a seconda della componente elettiva (per esempio):

*      per la componente docente scuola infanzia: 1 preferenza

*      per la componente docente scuola primaria: 4 preferenze

*      per la componente docente scuola secondaria I grado: 4 preferenze

*      per la componente docente scuola secondaria II grado: 3 preferenze

*      per la componente dirigente scolastico: 2 preferenze

*      per la componente personale ATA: 1 preferenza

*      per la componente dirigente, docente e ATA per le scuole di lingua tedesca: 1 preferenza

*      per la componente dirigente, docente e ATA per le scuole di lingua slovena: 1 preferenza

*      per la componente dirigente, docente e ATA per le scuole della Valle d’Aosta: 1 preferenza

!!Non si possono votare candidati di liste diverse da quella scelta!! (art. 33)

Le preferenze si esprimono indicando nell’apposito spazio affianco al motto identificativo della lista, il cognome del candidato (anche il nome in caso di omonimia) oppure il numero arabo assegnato al candidato nella rispettiva lista secondo gli elenchi pubblicati nel seggio.

 

Fac simile scheda elettorale Scuola INFANZIA

Fac simile scheda elettorale Scuola PRIMARIA

Fac simile scheda elettorale Scuola SECONDARIA I GRADO

Fac simile scheda elettorale Scuola SECONDARIA II GRADO

Fac simile scheda elettorale Personale ATA

Fac simile scheda elettorale DIRIGENTI SCOLASTICI

Fac simile scheda elettorale Scuole VALLE D’AOSTA

 

Più nel dettaglio: come si esprime il voto?

Se si vuole esprimere un voto solo alla lista si mette una croce sul numero romano che indica la lista (art. 33).

Se si vogliono esprimere le preferenze, oltre a mettere la croce sul numero romano della lista, si scrive il cognome del candidato oppure il numero arabo assegnato al candidato nella lista prescelta (art. 32).

 

Se si esprime solo la preferenza senza mettere la croce sulla lista il voto è valido solo per la preferenza oppure è valido anche per la lista?

Se si esprime solo la preferenza il voto è valido anche per la lista (art. 33).

Scadenze di: maggio 2024