Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Vannacci: Serafini (Snals), frasi inopportune e inaccettabili 'Inserimento alunni con bisogni educativi speciali va garantito'

Vannacci: Serafini (Snals), frasi inopportune e inaccettabili 'Inserimento alunni con bisogni educativi speciali va garantito'

Lontano da problemi e esigenze della nostra comunità scolastica si immaginano soluzioni fuori dal nostro tempo storico e dal perimetro della nostra costituzione, producendo solo ulteriori divisioni

 

Vannacci: Serafini (Snals), frasi inopportune e inaccettabili 'Inserimento alunni con bisogni educativi speciali va garantito'

(ANSA) - ROMA, 27 APR - "Le esperienze maturate dalle scuole in decenni di attività finalizzate all'inclusione, frutto tra l'altro di storiche conquiste politiche e sindacali, rappresentano la migliore soluzione per gli ambienti di apprendimento in cui sono inseriti alunni in condizioni di disabilità. L'inserimento degli alunni con bisogni educativi speciali nelle nostre classi deve essere sempre garantito, anche perché è ormai uno strumento indispensabile per una crescita armonica della personalità". E' quanto afferma, Elvira Serafini, Segretario Generale Snals Confsal, in una nota.

   "Riteniamo quindi inopportune e inaccettabili le dichiarazioni di quanti, come il generale Vannacci, lontano dai problemi e dalle esigenze della nostra comunità scolastica - aggiunge -, immaginano soluzioni fuori dal nostro tempo storico e dal perimetro della nostra costituzione che producono solo ulteriori divisioni".

(ANSA). 2024-04-27 Y43-COM/S0A QBXB

 

Scadenze di: maggio 2024