Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Informativa incarichi temporanei personale ATA - Organico PNRR e Agenda Sud

Informativa incarichi temporanei personale ATA - Organico PNRR e Agenda Sud

Argomenti trattati: ATA, Incarichi,
Incontro al MIM

Si è svolto in modalità mista l’incontro tra i Rappresentanti del MIM e le OO.SS per fornire l’informativa sugli incarichi temporanei del personale ATA, organico PNRR e Agenda Sud.

Per l’Amministrazione era presente tra gli altri il Dott. GRECO

In apertura di seduta sono stati forniti i numeri complessivi dei contratti stipulati come risulta al SIDI:

Nomine complessivi:
   PNRR - Coll. Scolastici   n. 4320
   Agenda Sud – Coll. Scolastici  n. 1419
   Assistenti Amministrativi e Tecnici: Totale 3166 tra PNRR e Agenda Sud

L’Amministrazione ha comunicato che per quanto riguarda i Collaboratori Scolastici, nella legge di bilancio in fase di approvazione, sono stati stanziati 50 milioni di euro che consentiranno la proroga dei contratti fino al 15 Aprile 2024.

Le funzionalità SIDI saranno disponibili a partire dal giorno 08 Gennaio 2024.

Per gli Assistenti Amministrativi e Tecnici invece sarà possibile attivare dei nuovi incarichi temporanei ovviamente in favore di coloro che erano già destinatari di un precedente contratto.

Tali contratti saranno finanziati con i fondi del PNRR che sono stati già assegnati alle scuole.

Questo significa che saranno direttamente le scuole a provvedere alla retribuzione degli incarichi conferiti utilizzando le risorse a disposizione per il PNRR.

L’Amministrazione ha altresì comunicato che nei prossimi giorni provvederà ad inviare alle scuole le note di chiarimento e le istruzioni tecniche per la gestione dei contratti in questione.

Lo SNALS-CONFSAL ha apprezzato l’impegno dell’Amministrazione nel trovare la soluzione per consentire la proroga di tali contratti ma ha evidenziato la necessità di un ulteriore sforzo per far sì che tali contratti vengano prorogati fino al termine dell’anno scolastico 2023/2024.

In conclusione di seduta i rappresentanti del MIM hanno assicurato l’impegno per dare un positivo riscontro a tutte le questioni sollevate nel corso dell’incontro

 

Scadenze di: luglio 2024