Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Disciplina per la determinazione del contingente del personale docente della scuola secondaria di primo e di secondo grado necessario per lo svolgimento dei compiti tutoriali, e dei criteri per la selezione degli aspiranti

Disciplina per la determinazione del contingente del personale docente della scuola secondaria di primo e di secondo grado necessario per lo svolgimento dei compiti tutoriali, e dei criteri per la selezione degli aspiranti

Incontro al MIM 30 ottobre 2023

Si è tenuto l’incontro presso il MIM concernente:  DISCIPLINA PER LA DETERMINAZIONE DEL CONTINGENTE DEL PERSONALE DOCENTE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E DI SECONDO GRADO NECESSARIO PER LO SVOLGIMENTO DEI COMPITI TUTORIALI, E DEI CRITERI PER LA SELEZIONE DEGLI ASPIRANTI

Era presente per la parte pubblica, il Direttore Generale per il personale scolastico, dott. Filippo Serra, e tutte  le OO.SS. di delegazione trattante.

Ad inizio seduta del confronto l’Amministrazione ha illustrato i criteri per la determinazione del contingente dei tutor che inevitabilmente ha riguardato il fabbisogno per le procedure concorsuali.

Il dott. Filippo Serra ha commentato ed illustrato la nota del Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione, Dott.ssa Carmela Palumbo, inviata il 17 ottobre al MUR, ed avente ad oggetto l’avvio dei percorsi universitari ed accademici abilitanti di formazione iniziale del personale docente delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

In tale nota sono state evidenziate:

  • la prima procedura concorsuale (17531 posti comuni +2411 posti per integrazione richiesta) da bandire presumibilmente nel mese di novembre 2023;
  • la seconda procedure concorsuale (11865 posti comuni) da bandire presumibilmente nel mese di febbraio 2024.

L’Amministrazione ha indicato il fabbisogno massimo stimato per entrambe le procedure.

Lo Snals-Confsal e le altre OO.SS. hanno chiesto maggiori approfondimenti sui criteri per la determinazione del fabbisogno per capire meglio se questi numeri fossero rispondenti alle reali necessità di tutto il territorio Nazionale.

Si è avuta la necessità di aggiornare la riunione di confronto con dati e criteri che potessero rispettare meglio le esigenze formative della comunità scolastica ad oggi proiettata nei prossimi anni.

Scadenze di: maggio 2024