Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Incontro al MIM di prosecuzione delle trattative per le fasce di complessità delle scuole

Incontro al MIM di prosecuzione delle trattative per le fasce di complessità delle scuole

Argomenti trattati: CCNL, Fondo unico nazionale FUN,
Non si è entrati nel vivo della discussione sulle fasce perché sono ancora in corso le acquisizioni di diversi dati presso le scuole, mentre si è discusso sul testo del contratto, ovviamente su aspetti secondari mancando la nuova proposta di ripartizione in fasce

Si è svolto presso la DGRUF l’incontro di prosecuzione delle trattative per la definizione delle fasce di complessità delle scuole. Per l’amministrazione erano presenti i Capi Dipartimento Greco e Palumbo, i Direttori generali Tozza, Serra e Palermo.

Non si è entrati nel vivo della discussione sulle fasce perché sono ancora in corso le acquisizioni dei dati relativi ai plessi, ecc., presso le scuole. Si è discusso sul testo del contratto ma ovviamente su aspetti secondari mancando la nuova proposta di ripartizione in fasce.

Abbiamo chiesto che le economie del FUN vadano ad alimentare il fondo per la retribuzione della parte variabile che deve essere fissata all’85%. Abbiamo chiesto anche di avere una disciplina meno vincolante e non sottoposta a prelievi per gli incarichi connessi al PNRR. Per i restanti incarichi bisogna fare altresì riferimento all’articolo 19 del CCNL del 2006 nonché all’articolo 53 del dlgs 165/2001.

Il prossimo incontro è previsto per il 24 maggio quando avremo pure la comunicazione formale del FUN 2023/24.

A margine dell’incontro è stata consegnata la bozza della direttiva sulla rotazione degli incarichi dirigenziali che conferma le anticipazioni che ci erano state offerte nel precedente incontro. In sostanza  si potranno avere altri due incarichi oltre a quello in corso o a quello con decorrenza 1 settembre 2023.

Scadenze di: giugno 2024