Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Proroga Organico Covid nel DL Misure urgenti crisi Ucraina

Proroga Organico Covid nel DL Misure urgenti crisi Ucraina

Art. 36, Misure urgenti per la scuola, co. 1: proroga dei contratti Covid fino alla fine delle lezioni

Nella G.U. n. 67 del 21/03/2022 è stato pubblicato il Decreto-Legge 21 marzo 2022, n. 21: “Misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina”, che entra in vigore oggi, 22 marzo.

Le misure sulla scuola relative all’“organico Covid”, annunciate nel consiglio dei Ministri dello scorso 17 Marzo, che sarebbero dovute rientrare nel D.L. sulle misure urgenti per il superamento della fase emergenziale per il contrasto alla diffusione del Covid-19, sono invece state introdotte in questo decreto.

Difatti, all’art. 36 “Misure urgenti per la scuola, comma 1, è riportata la norma per la proroga dei contratti Covid fino alla fine delle lezioni (non oltre il 15 giugno per la Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado e 30 giugno per la Scuola dell’Infanzia), con conseguente aumento dei fondi da 400 milioni a 570 milioni di euro.

Inoltre, il fondo per l'emergenza epidemiologica da COVID-19 per l'a.s. 2021/2022 di cui all'art. 58, co. 4, del DL n. 73/2021, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 106/2021, è incrementato nel limite di spesa di 30 milioni di euro nel 2022, che possono essere:

a)   destinati per l'acquisto di dispositivi di protezione, di materiali per l'igiene individuale e degli ambienti nonchè di ogni altro materiale, anche di consumo, utilizzabile in relazione all'emergenza epidemiologica da COVID-19;

b)   ripartiti tra le istituzioni scolastiche statali, incluse quelle della Regione Siciliana, in funzione del numero di allievi frequentanti.

Scadenze di: giugno 2022