Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Schema Decreto Regolamento concorso accesso ai ruoli dirigente scolastico - Parere CSPI

Schema Decreto Regolamento concorso accesso ai ruoli dirigente scolastico - Parere CSPI

Parere approvato nella seduta plenaria n. 73 del 03/02/2022

Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, di concerto con il Ministro per la pubblica amministrazione e con il Ministro dell’economia e delle finanze, recante “Regolamento concernente il concorso per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli della dirigenza scolastica”, approvato nella seduta plenaria n. 73 del 03/02/2022

Il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione, nell’espressione del parere, ha considerato il concorso per dirigenti scolastici un adempimento irrimandabile e indispensabile per assicurare la funzionalità e lo sviluppo delle scuole autonome pubbliche statali in una fase così delicata e complessa per l’intero sistema di istruzione.

Le finalità che la scuola mira a promuovere nella formazione delle giovani generazioni sono oggetto della pedagogia, ma si perseguono attraverso un apparato di strumenti, azioni e risorse che sostanziano la dimensione organizzativa della scuola. La leadership scolastica richiede impegno professionale, capacità di motivare e ispirare, attraverso competenze pedagogiche e comunicative, nonché gestionali.

Le capacità e le competenze consentono ai dirigenti scolastici di governare (non solo gestire) il processo di innovazione della scuola, se sostenute da risorse professionali e strumentali adeguate.

Pertanto, secondo il CSPI, i dirigenti scolastici ricoprono un ruolo importante nel creare collegamenti efficaci tra le diverse componenti della scuola, i diversi livelli di educazione e formazione, le famiglie, la comunità locale, con l’obiettivo comune del successo formativo degli alunni.

Il CSPI ha auspicato che le prove concorsuali valorizzino tali competenze di carattere pedagogico, organizzativo e gestionale da sostenere con specifiche attività formative in tutte le fasi del percorso di sviluppo professionale.

In riferimento all’avvio di una nuova procedura concorsuale su base regionale per il reclutamento dei dirigenti scolastici, anche al fine di garantire la tenuta complessiva del sistema scolastico, il CSPI ha espresso l’auspicio che siano preliminarmente risolte le problematiche della mobilità interregionale dei dirigenti scolastici.

Il CSPI confida, inoltre, che sia assicurata la regolarità dell’indizione e dell’attuazione delle procedure concorsuali al fine di assicurare la presenza di un dirigente scolastico titolare in ogni istituzione scolastica, evitando il ricorso alle reggenze.

Proprio al fine di valorizzare il compito e le competenze necessarie a svolgere il ruolo del dirigente scolastico, il CSPI ha proposto di rivedere la tabella dei titoli culturali valorizzando i titoli acquisiti nelle aree che rientrano negli ambiti coerenti con la professione e indicati dal Regolamento in esame per la definizione delle prove proponendo specifiche richieste di integrazione, soppressione e modifica nell’articolato a cui si rimanda nella lettura del testo.

Sulla base delle osservazioni formulate, il CSPI ha espresso parere favorevole sullo Schema di Decreto.

 

Scadenze di: giugno 2022