Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Aggiornamento GPS. Serafini, Snals: Non ammissibile alcun rinvio

Aggiornamento GPS. Serafini, Snals: Non ammissibile alcun rinvio

Le dichiarazioni dello SNALS-Confsal riprese da Orizzonte Scuola e Scuola Informa

Orizzonte Scuola

link https://www.orizzontescuola.it/aggiornamento-gps-serafini-snals-non-ammissibile-alcun-rinvio/:

 

1 FEB 2022 - 10:56

Aggiornamento GPS, Serafini (Snals): “Non ammissibile alcun rinvio”

Di redazione

Il Ministero tace sulla questione dell’aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze. Lo Snals-Confsal ha già fornito indicazioni chiare, ma è assente la volontà di risoluzione.

Il confronto sul prossimo regolamento per le supplenze, svoltosi in modo veloce e approssimativo, non certo per colpa delle organizzazioni sindacali, non ha consentito di trovare risposte adeguate alle moltissime criticità: eliminazione delle GPS di seconda fascia per primaria e infanzia, maturazione del requisito dei tre anni per la seconda fascia di sostegno nell’anno precedente a quello dell’aggiornamento, mancata revisione del sistema delle sanzioni, nonché alle moltissime anomalie della procedura informatica che gestisce le istanze”, si legge ancora in una nota.

Il perdurare dello stallo porterà lo Snals-Confsal a porre in essere una nuova mobilitazione dei precari e a offrire il supporto ad ogni vertenza legale derivante dalla lesione di interessi legittimi”, conclude il comunicato.

 

 

Scuola Informa 

link https://www.scuolainforma.it/2022/02/01/snals-confsal-aggiornamento-gps-non-ammissibile-alcun-rinvio.html

 

1 Febbraio 2022

Snals Confsal: ‘Aggiornamento GPS? Non ammissibile alcun rinvio’

Di Redazione 

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviatoci dall'Ufficio Stampa di Snals-Confsal.

 

‘Non ammissibile alcun rinvio dell’aggiornamento GPS’

Il Ministero tace sulla questione dell’aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze. Lo Snals-Confsal ha già fornito indicazioni chiare, ma è assente la volontà di risoluzione.

Il confronto sul prossimo regolamento per le supplenze, svoltosi in modo veloce e approssimativo, non certo per colpa delle organizzazioni sindacali, non ha consentito di trovare risposte adeguate alle moltissime criticità: eliminazione delle GPS di seconda fascia per primaria e infanzia, maturazione del requisito dei tre anni per la seconda fascia di sostegno nell’anno precedente a quello dell’aggiornamento, mancata revisione del sistema delle sanzioni, nonché alle moltissime anomalie della procedura informatica che gestisce le istanze.

Scadenze di: luglio 2022