Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Attività didattica in presenza - Misure per alunni con disabilità e bisogni educativi

Attività didattica in presenza - Misure per alunni con disabilità e bisogni educativi

Nota Min. Istruzione e Min. Salute prot. DPPR n. 71 del 21-01-2022

Il MI - Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali, di concerto con il Ministero della Salute - Direzione Generale della Prevenzione sanitaria -, ha inviato a tutte le istituzioni scolastiche la nota prot. n. 71 del 21-01-2022, avente per oggetto “attività didattica in presenza – misure per alunni con disabilità e bisogni educativi speciali nelle classi in dad/ddi”, facendo seguito alla FAQ pubblicata al link https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638#zone(VARIE) che di seguito trascriviamo:

 

È consentito agli alunni con disabilità delle classi in dad svolgere comunque l'attività didattica in presenza?

Agli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, che non siano positivi al COVID-19 e che non presentino una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi, è garantito, con modalità di massima sicurezza ed in assenza di sintomatologia specifica, in ogni caso, lo svolgimento dell’attività didattica in presenza per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica, assicurando comunque il collegamento telematico con gli alunni della classe che si avvalgono della didattica digitale integrata.

Scadenze di: giugno 2022