Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Pensionati e Pensionandi: Simulazione Rata pensione marzo 2022 - Quota 102

Pensionati e Pensionandi: Simulazione Rata pensione marzo 2022 - Quota 102

Argomenti trattati: Pensioni - pensionati, quota 102,
Aggiornamenti

Perequazione, Irpef e detrazioni fiscali

Probabilmente nella rata di pensione del mese di marzo 2022 l’Inps aggiornerà il tasso percentuale di perequazione spettante applicando l’1,70% e applicherà anche l’Irpef e le detrazioni fiscali spettanti per il 2022 in base all’art. 1, comma 2, della legge di bilancio 2022 (n.234/2021).

Saranno applicate le seguenti aliquote Irpef:

Scaglioni Irpef

Reddito 2022

Aliquote Irpef 2022

1° scaglione

Fino a € 15.000

23%

2° scaglione

da € 15.001 a € 28.000

25%

3° scaglione

da € 28.001 a € 50.000

35%

4° scaglione

Oltre € 50.000

43%

E’ stata cancellata l’aliquota del 41% e le due centrali 27% e 38% sono state abbassate rispettivamente al 25% e al 35%

 

Saranno applicate le seguenti detrazioni fiscali per i redditi da pensione ai sensi dell’art. 13, comma 3, lettere a), b), e c) del TUIR:

Reddito (euro)

Importo delle detrazioni (euro)

Fino a 8.500

1.955 (non inferiore a 713)

Oltre 8.500 fino a 28.000

700 + (1.955-700) * [(28.000 – reddito) / (28.000 – 8.500)]

Oltre 28.000 fino a 50.000

700 * [(50.000 – reddito) / (50.000 – 28.000)]

Oltre 50.000

0

Il suddetto importo si incrementa del seguente:

Reddito (euro)

Importo della detrazione (euro)

Da 25.000 fino a 29.000

50

 

L’auspicato guadagno dovuto alla riduzione dell’Irpef è stato ridimensionato dall’applicazione delle nuove minori detrazioni fiscali.

Presso le nostre Segreterie Provinciali, reperibili al link https://www.snals.it/struttura-territoriale.snals, sono disponibili le tabelle con gli aumenti mensili netti inseriti nel cedolino della pensione di marzo 2022 con l’applicazione della perequazione pari all’1,70% e tenendo conto anche delle nuove aliquote Irpef e delle nuove detrazioni fiscali 2022.

La simulazione degli aumenti spettanti è stata effettuata tenendo conto della rata della pensione percepita nel mese di novembre 2021.

 

Pensionandi scuola quota 102

L’Inps, con messaggio n. 97 del 10.01.2022, informa che già dal 7 gennaio è attiva la funzione per l’invio on line della domanda per il pagamento della pensione Quota 102 dall’1.09.2022.

Si precisa che il Ministero Istruzione deve ancora attivare la funzione Polis (Istanze on line) per Quota 102, requisiti al 31.12.2022, e Opzione donna contributivo, requisiti al 31.12.2021. 

Le domande per gli aventi diritto che intendano utilizzare tali tipologie di cessazione dovranno essere presentate entro il 28.02.2022.

Vi invitiamo a contattare le nostre Segreterie Provinciali, reperibili al link https://www.snals.it/struttura-territoriale.snals, per informazioni e assistenza nella procedura per l’invio on line utilizzando lo SPID.

Scadenze di: giugno 2022