Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Estero: Procedure relative al reclutamento del personale per la destinazione all'estero

Estero: Procedure relative al reclutamento del personale per la destinazione all'estero

Argomenti trattati: scuole italiane all estero, Estero,
Incontro al MAECI

Si è svolto ieri, 11 novembre, presso il Ministero degli Affari Esteri un incontro, in modalità online sulla piattaforma webex, riguardante le procedure in corso per il reclutamento del personale scolastico da inviare all'estero. Erano presenti il capo ufficio V - D.G.S.P. Dott.ssa Setta, lo Snals Confsal e le altre Organizzazioni sindacali firmatarie del contratto.

All’inizio dei lavori la Dott.ssa Setta ha informato sui posti tuttora scoperti a conclusione delle operazioni di nomina effettuate ai sensi dell'art. 20 del D.L.vo 13/4/18 n.64 comunicando, nello stesso tempo, che l'Amministrazione intende assegnarli tramite la procedura degli interpelli (art. 24 del suindicato D.L.vo 13/4/17 n.64). Ne consegue che il personale che si trova inserito nelle graduatorie di lingue diverse dal posto che si deve ricoprire rientra in queste operazioni (assegnazioni temporanee fino al termine delle attività didattiche a.s. 2021/22).

Di riscontro lo Snals Confsal e le altre sigle sindacali, nell'indicare alcuni punti focali sullo svolgimento del precedente bando, hanno proposto e suggerito procedure più snelle e meno vincolanti di quelle già adottate.

Verso il termine dell'incontro, l'Amministrazione ha evidenziato al nostro sindacato e alle OO.SS. presenti la situazione della scuola di Asmara: a seguito dell'incontro svoltosi tra Ambasciatore italiano ed il rappresentante del Ministero Eritreo è emersa la proposta di individuare per il 2022/23 una sezione bilingue per l'italiano, riguardo ai posti ministeriali che le competono si vedrà in futuro se saranno congelati o no. Per la scuola di Addis Abeba attualmente non c’è avvisaglia di una eventuale evacuazione. Diversamente per Barcellona si sta visionando il contratto predisposto per la nuova sede scolastica.

Nel completare l'informativa la Consigliera ha reso noto che:

-    è stata trasmessa alle sedi estere la comunicazione che entro il 22 novembre tali sedi dovranno indicare i dati relativi al contingente;

-    entro gennaio si prevede l'indizione di una nuova selezione per il personale scolastico da destinare nelle sedi estere.

Scadenze di: gennaio 2022