Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Ricerca: INAPP - Comitato paritetico per la prevenzione del Covid

Ricerca: INAPP - Comitato paritetico per la prevenzione del Covid

In via di definizione il Piano Organizzativo del Lavoro Agile

Si è svolta il 9 marzo scorso, una riunione del Comitato paritetico per la prevenzione del Covid, istituito presso l’Inapp. Il dr. Mario Emanuele ha illustrato per l’Amministrazione la situazione attuale in istituto, sottolineando come finora il fenomeno del contagio sia stato contenuto, sia grazie all’alta percentuale di lavoratori in smart working (80%) sia grazie alla rigida applicazione del protocollo concordato con le OO.SS..

Il dirigente ha informato sugli attuali esoneri dal rientro in servizio per elevata distanza dal luogo di lavoro, per fragilità diretta o di un familiare convivente e per residenza in zona rossa, che ammontano a circa il 25% del personale. Ha poi precisato che i casi di contagio riguardanti lavoratori dell’Inapp sono stati originati da contatti esterni, in ogni caso è stato efficacemente operato il tracciamento dei contatti ed è stata adottata una procedura precauzionale per il rientro in servizio.

I sindacati hanno chiesto una tempestiva comunicazione dei casi di positività, in modo da esercitare al meglio la funzione di intermediazione con i lavoratori. Lo SNALS-Confsal ha anche raccomandato di verificare il rispetto delle misure precauzionali da parte dei dipendenti secondo quanto previsto dalle indicazioni del CTS e del Ministero della salute, anche in seguito alla somministrazione dei vaccini.

Il dr. Emanuele ha rassicurato le OO.SS. sulle questioni sopra esposte e ha preannunciato che l’Amministrazione provvederà entro tempi brevi a convocare i sindacati sul POLA, la cui definizione è in stato avanzato, e sull’aggiornamento del Piano rientri.

Scadenze di: maggio 2021