Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Amministrativi - Mobilità

Amministrativi - Mobilità

Argomenti trattati: Amministrativi, Mobilità,
Questa mattina presso il MIUR si è svolta la prevista riunione relativa alla mobilità del personale in servizio nelle Regioni: Veneto, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna

Amministrativi – Mobilità

Questa mattina presso il MIUR si è svolta la prevista riunione relativa alla mobilità del personale in servizio nelle Regioni: Veneto, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna.

A quasi tre anni dalla sottoscrizione del primo contratto che regolamenta la mobilità del personale amministrativo a livello nazionale, appartenente alle aree, l’Amministrazione ha finalmente “deciso” di dare corso ai trasferimenti del personale sbloccato o per mancanza del parere favorevole del Direttore Scolastico Regionale o per il verificarsi della scopertura dell’organico regionale superiore al 60%.

Questa mattina, infatti, il dr. Maturani ha comunicato che l’Amministrazione entro la prossima settimana formulerà i provvedimenti di trasferimento seguendo un’unica graduatoria, a prescindere dal parere del D.S.R. e dall’area di appartenenza.

Si darà corso a complessivi 40 trasferimenti a cui dovranno corrispondere altrettanti provvedimenti di mobilità intercompartimentale in entrata che dovranno coincidere con la sede lasciata libera e con la posizione economica più compatibile ricoperta dall’uscente.

I provvedimenti di mobilità intercompartimentale in ingresso avranno decorrenza immediata, mentre i provvedimenti in uscita decorreranno dall’1/2/06, per creare uno spazio temporale in cui possa intercorrere una sorta di passaggio di consegne che ponga in grado il personale entrante in condizione di acquisire dimestichezza con i nuovi compiti.

Infine, si è stabilito di consentire il passaggio intercompartimentale a n. 3 unità di personale per ciascuno delle predette quattro regioni al fine di sanare, in parte, situazioni di particolari carenze di organico.

 

Scadenze di: maggio 2024