Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Proseguono gli incontri sugli organici del personale ATA al MIUR

Proseguono gli incontri sugli organici del personale ATA al MIUR

Argomenti trattati: ATA, Organici, Incontro Miur, tagli,
7.7.15 - Stamane si è svolto l'incontro per trovare una soluzione al taglio di 2020 unità di personale ATA previsto dalla legge di stabilità 2015

In prosecuzione della riunione del 25/6 u.s. avvenuta con il Sottosegretario Faraone, stamane si è svolto l’incontro per trovare una soluzione al taglio di 2020 unità di personale ATA (1165 posti di assistente amministrativo e 855 posti di collaboratore scolastico) previsto dalla legge di stabilità 2015.

A seguito del sopraggiunto impegno del Sottosegretario di seguire i lavori alla Camera sul disegno di legge sulla “Buona Scuola”, le OO.SS. sono state ricevute dal vice Capo di gabinetto, dott. Pinneri, che ha ribadito l’impegno a cercare di trovare una soluzione al problema mediante l’individuazione delle risorse necessarie per evitare la clausola di salvaguardia prevista qualora i tagli di organico non vengano effettuati.

La Delegazione dello Snals-Confsal, ancora una volta, pur apprezzando quanto manifestato dal vice Capo di Gabinetto, ha:

-riaffermato l’insostenibilità delle previste riduzioni di organico del personale ATA già insufficiente a garantire il regolare funzionamento della scuola, stante la consistente autorizzazione di posti in deroga operata annualmente in sede di adeguamento della situazione di diritto e quella di fatto;

-sostenuto che la mancata conclusione del previsto iter procedurale per la revisione delle tabelle di determinazione dell’organico non consente di effettuare la prevista riduzione.

Dopo aver ascoltato le OO.SS., il vice Capo di Gabinetto, prima della conclusione della seduta, ha preannunciato un prossimo incontro con il Sottosegretario per la prossima settimana e nel contempo si è impegnato a comunicare al Direttore Generale di soprassedere all’emanazione ed all’invio di istruzioni a riguardo agli UU.SS.RR..

 

Scadenze di: luglio 2024