Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 18-09-2013 n. 9444 - Nota MIUR

18-09-2013 n. 9444 - Nota MIUR

Argomenti trattati: ATA, posizioni economiche,
Ipotesi di Accordo 12 maggio 2011. Prima e seconda posizione economica – Personale ATA – Sospensione flusso al MEF decorrenza 1° settembre 2013

Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca

Dipartimento per l’istruzione

Direzione Generale per il personale scolastico

- Uff. V -

 

 

 

AOODGPER  prot. n. 9444

Roma, 18 settembre 2013

 

 

AI DIRETTORI GENERALI

DEGLI  UFFICI  SCOLASTICI  REGIONALI

LORO SEDI

OGGETTO: Ipotesi di Accordo 12 maggio 2011. Prima e seconda posizione economica – Personale ATA – Sospensione flusso al MEF  decorrenza 1° settembre 2013.

Come è noto l’ipotesi di Accordo indicata in oggetto, trasmessa, ai fini della procedura prevista dall’art. 40-bis,  comma 2, del D.Lgs. n. 165/2001 per l’accertamento congiunto – del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Dipartimento della Ragioneria dello Stato, IGOP del Ministero dell’economia e delle finanze  sulla compatibilità economica-finanziaria e sui  vincoli e sui  limiti di competenza imposti dalle norme di legge e dalla contrattazione nazionale,  è stata oggetto di talune osservazioni da parte dei suddetti Organi e pertanto non ha ancora ottenuto la prescritta certificazione di compatibilità finanziaria.

Questa Direzione Generale con nota prot. n. AOODGPER 5159 del 27 maggio 2013 hafornito le proprie osservazioni e chiarimenti in ordine ai rilievi mossi.

In attesa che si arrivi ad un definitivo chiarimento sulla questione, indispensabile per l’attribuzione delle  posizioni economiche con decorrenza 1° settembre 2013, si pregano le SS.LL. di non procedere alla prenotazione, tramite Sistema Informativo, della trasmissione di flusso al MEF per la liquidazione del beneficio economico previsto sia per la prima sia per la seconda posizione economica, aventi decorrenza dal 1° settembre 2013, anche se riferite ad annualità precedenti. 

 

per   IL DIRETTORE GENERALE

Il Dirigente Vicario

f.to         Gildo De Angelis

Scadenze di: gennaio 2022