Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Assemblea Nazionale "...verso il CONTRATTO": I sindacati insieme per il contratto Scuola - L'Ordine del giorno

Assemblea Nazionale "...verso il CONTRATTO": I sindacati insieme per il contratto Scuola - L'Ordine del giorno

Snals Confsal, Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola RUA insieme per il contratto Scuola 2016/2018
Elvira Serafini, segretario generale Snals-Confsal: Ci giocheremo la partita senza far sconti a nessuno. Il Governo ci dia una risposta vera e senza inganno
Videointervista


Si è tenuta questa mattina, presso il Centro Congressi Frentani in Roma, l’assemblea degli esecutivi nazionali di Snals Confsal - Flc Cgil - Cisl Scuola - Uil Scuola RUA.

In sala, gremita di persone appartenenti al mondo della scuola, si sono susseguiti gli interventi di docenti e personale ATA, che hanno portato la voce della scuola in assemblea affinchè le loro legittime richieste possano essere raccolte e portate al tavolo contrattuale.

Terminati gli interventi i segretari nazionali dei sindacati hanno espresso le loro valutazioni.

 

 

Al termine dei lavori è stato redatto un ordine del giorno.

 

Trascriviamo, di seguito, le dichiarazioni del nostro Segretario generale, Elvira Serafini, che riassumono il suo intervento di stamattina in assemblea:

Sul tavolo contrattuale il segretario generale Snals-Confsal, Elvira Serafini, dichiara:

“Ci giocheremo la partita senza far sconti a nessuno. Il Governo ci dia una risposta vera e senza inganno”

Roma, 4 ottobre.  Dopo la manifestazione unitaria di Snals-Confsal, Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola Rua, il segretario generale dello Snals-Confsal, Elvira Serafini, ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è far uscire da decenni di ambiguità il rapporto di lavoro del personale della scuola. Vanno cambiate le politiche che riguardano tutte le istituzioni educative, anche quelle per l’Afam, l’Università e la Ricerca. E’ un momento di svolta a 360 gradi non solo per tutti i lavoratori del Comparto ma per il sindacato, per il governo e anche per la politica”.

Serafini ha proseguito: “Per questo, ma soprattutto per rimediare ai disastri della l. 107 – verrebbe voglia di impacchettarla e rispedirla al governo tanto è risultata disperante negli intenti e nell’applicazione -, oggi siamo determinatissimi a giocarci la partita al tavolo contrattuale”.

“Oltre alla parte economica – ribadiamo che gli 85 euro non bastano e che il bonus va contrattualizzato –, chiediamo al Governo di impegnarsi anche sulla parte normativa perché diversi aspetti della 107 vanno ridefiniti e ridisegnati con chiarezza, quindi recepiti nel sistema pattizio. Ma anzitutto chiediamo che vi sia il   segnale di una sincera volontà di stipulare i contratti del p.i. senza furbizie elettoralistiche. Lo vedremo a breve, con la prossima legge di bilancio dove dovranno essere disponibili risorse aggiuntive a quelle indicate nell’accordo di Palazzo Vidoni. La scuola è buona solo se è seria. Lo stesso vale per la politica”.

“La difesa del personale del Comparto Istruzione e Ricerca è la difesa del futuro del Paese. Per noi è chiarissimo, e non si tratta solo di salario. Si tratta della dignità del nostro lavoro. Riprendiamo nelle nostre mani il compito che la Costituzione ci ha affidato. E’ una responsabilità immensa e delicata, che negli ultimi anni abbiamo svolto con fatica, grazie anche alla campagna denigratoria contro i lavoratori del pubblico, ma è una responsabilità ‘nostra’. Pertanto, chiediamo buona organizzazione, buoni salari, norme giuste, molta formazione anche autocertificata, vera autonomia e, in primis, considerazione del nostro ruolo da parte di tutti, a partire dalla politica fino ai genitori dei nostri ragazzi che debbono tornare a essere nostri complici nella crescita dei figli”. 

 

Diverse agenzie di stampa e  testate giornalistiche hanno ripreso le dichiarazioni degli esponenti dei sindacati sia all'assemblea unitaria che alla conferenza stampa tenutasi nel pomeriggio all'Hotel Massimo D'Azeglio. 

 

La Tecnica della Scuola ha ripreso le dichiarazioni dei quattro rappresentanti dei sindacati. 

Le dichiarazioni  dei Segreteri Generali Video Interviste :

SNALS-Confsal, Segretario Generale Elvira Serafini.

 

Flc Cgil, Segretario nazionale Francesco Sinopoli 

 

UIL Scuola, Segretario generale Pino Turi

 

Cisl Scuola, Segretario Nazionale  Ivana Barbaci