Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Sottoscritta l'ipotesi di CCNI relativa ai compensi al personale scolastico comandato/utilizzato, presso gli Uffici del MIUR, nell'a.s. 2013/14 - Richiesta di applicazione di sentenza relativa agli istitutori

Sottoscritta l'ipotesi di CCNI relativa ai compensi al personale scolastico comandato/utilizzato, presso gli Uffici del MIUR, nell'a.s. 2013/14 - Richiesta di applicazione di sentenza relativa agli istitutori

Nel pomeriggio di oggi, 21 luglio 2016, si è tenuto al MIUR un incontro con il seguente o.d.g.:

Nel pomeriggio di oggi, 21 luglio 2016, si è tenuto al MIUR un incontro con il seguente o.d.g.: “Ipotesi di CCNI relativo ai compensi al personale scolastico comandato/utilizzato, presso gli Uffici del MIUR, nell’a.s. 2013/14”.

La delegazione di Parte Pubblica era presieduta dal Direttore Generale delle risorse umane e del Bilancio del MIUR, dott. Jacopo Greco.

Data l’esiguità delle somme disponibili per l’effettuazione del contratto dell’a.s. 2013/2014, pari ad euro 90.000,00, si è convenuto, ai sensi dell’Intesa 7 agosto 2014, di effettuare un riequilibrio tra le somme destinate all’effettuazione del CCNI per il personale comandato/utilizzato per l’a.s. 2013/2014 e quelle relative all’a.s. 2014/2015.

Tenuto presente che le somme relative all’a.s. 2014/2015 erano pari ad un importo complessivo di 948.667,00 euro, si sono sommate le somme disponibili per i due anni scolastici, pari, complessivamente, ad euro 1.038.667,00, suddividendole parimenti al 50%, per ognuno dei due anni scolastici, 2013/2014 e 2014/2015 (per il quale sarà firmato, successivamente, un apposito CCNI). Conseguentemente, al termine dell’incontro odierno, è stata sottoscritta l’ipotesi di CCNI, che provvede, sulla base dell’allegato A all’ipotesi di contratto, al riparto, tra le varie regioni, di un importo per l’a.s. 2013/2014, di euro 519.333,50.

Ovviamente il testo dell’ipotesi di CCNI verrà inviato a Funzione Pubblica e MEF per il previsto parere congiunto e sarà applicativo solo dopo la sottoscrizione definitiva.

La delegazione SNALS-CONFSAL ha:

-    chiesto all’Amministrazione di provvedere, con la massima tempestività, alla convocazione del tavolo contrattuale per definire l’analoga ipotesi di contratto per tale personale, per l’a.s. 2014/2015;

-    chiesto, inoltre, al Direttore Generale di dare applicazione alla sentenza favorevole, ottenuta a seguito di ricorso congiunto tra SNALS-CONFSAL, FLC-CGIL, CISL-Scuola e UIL-Scuola, per l’erogazione dell’importo di 500 euro destinate alla formazione anche per il personale educativo, inizialmente immotivatamente escluso da tale beneficio.

L’Amministrazione ha precisato che tale erogazione avverrà, ove ce ne siano le condizioni, con il pagamento del dovuto a tale personale con bonifico bancario. Ovviamente sarà nostra cura diffondere la relativa notizia non appena ci verrà comunicata.