Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > RICORSI PROPOSTI DALL'UFFICIO LEGALE CONFSAL

RICORSI PROPOSTI DALL'UFFICIO LEGALE CONFSAL

Argomenti trattati: azioni legali, concorso , Ufficio Legale, Ricorsi,
Riepilogo ricorsi

 

RICORSI PROPOSTI DALL’UFFICIO LEGALE CONFSAL

 

 

1)   RICORSI AL TAR DEL LAZIO

 

 

CONCORSO SCUOLA 2016 – IMPUGNATIVA D.D.G. 105-106-107/2016

 

 

Azione n. 83– Laureati entro a.a. 2001/2002 - NRG 4449/2016 - Con ordinanza n. 4449/16 il Tar ha respinto l’istanza cautelare.

L’ordinanza è stata appellata dinanzi al Consiglio di Stato - Appello NRG 5473/16 – udienza 8 settembre 2016

Azione n. 84 – Laureati post a.a. 2001/2002 - NRG 4536/2016 Con ordinanza n. 2720/16 il Tar ha respinto l’istanza cautelare.

L’ordinanza è stata appellata dinanzi al Consiglio di Stato - Appello NRG 5470/16 - udienza 8 settembre 2016

Azione n. 85 -Docenti di ruolo - NRG 5171/16 – il Tar ha respinto l’istanza di decreto monocratico (decreto n. 3341/16) fissando la camera di consiglio per il 2.8.16

Azione n. 86 – Laureati + 36 mesi servizio -  NRG 5170/16 - il Tar ha respinto l’istanza di decreto monocratico (decreto n. 2998/16) fissando la camera di consiglio per il 14.7.16. Con ordinanza n. 8262/16 il Tar ha respinto l’istanza cautelare – è possibile aderire all’appello contattando la segreteria provinciale di riferimento

Azione n. 87– Abilitandi TFA - NRG 4447/2016- Con ordinanza n. 2765/16 il Tar ha respinto l’istanza cautelare.

L’ordinanza è stata appellata dinanzi al Consiglio di Stato - Appello NRG 5465/16 - udienza 8 settembre 2016

Azione n. 88 -  Specializzandi sostegno- NRG 5173/16 - il Tar ha respinto l’istanza di decreto monocratico (decreto n. 3344/16) fissando la camera di consiglio per il 2.8.16

Azione n. 89– Insegnanti tecnico-pratici -NRG 4454/2016 Con ordinanza n. 2672/16 il Tar ha accolto l’istanza cautelare.

Azione n. 90- Diploma maturità linguist.- NRG 5167/16 – il Tar ha respinto l’istanza di decreto monocratico (decreto n. 2989/16) fissando la camera di consiglio per il 14.7.16. Con ordinanza n. 8261/16 il Tar ha respinto l’istanza cautelare – è possibile aderire all’appello contattando la segreteria provinciale di riferimento

 

 

IMPUGNATIVA D.D.G. 767/15

AZIONE N. 82 - Abilitati esclusi dal piano straordinario di assunzione

 

Ricorsi dei docenti con servizio SUPERIORE A 36 MESI

1)         Ricorso NRG 13734/2015 (D’Andrea + altri): abilitati TFA e PAS

2)         Ricorso NRG 13736/2015 (Giovannello + altri): abilitati diploma magistrale

3)         Ricorso NRG 13737/2015 (Bellavigna + altri): abilitati vecchi concorsi + altro

L’udienza di merito dei ricorsi è stata rinviata dal 23 giugno 2016 al 20 ottobre 2016

 

         Ricorsi dei docenti con servizio INFERIORE A 36 MESI

1)           Ricorso NRG 13168/2015 (Castellani + altri): abilitati TFA e PAS

2)           Ricorso NRG 13170/2015 (Rosano + altri): abilitati diploma magistrale

3)           Ricorso NRG 13171/2015 (Santini + altri): Laureati scienze formazione

4)           Ricorso NRG 13173/2015 (Filip + altri): abilitati vecchi concorsi + altro

Il Tar del Lazio, “visto l’elevato carico di lavoro” ha rinviato la trattazione dei ricorsi all’udienza del 6 ottobre 2016.

 

IMPUGNATIVA D.M. 235/14 – AGGIORNAMENTO GAE

 

Azione n. 75– Ricorso abilitati TFA - N.R.G. 8461/14: istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito – L’udienza di merito non è ancora stata fissata.

 

Azione n. 76- Ricorso depennati graduatorie - N.R.G. 9179/14: istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito. L’udienza di merito non è ancora stata fissata. Nelle more è stata impugnata dinanzi al Consiglio di Stato l’ordinanza di rigetto n. 10082/14. Il Consiglio di Stato, con ordinanza n. 533/15 ha accolto l’istanza di sospensiva - NRG 10082/14. Nelle more è stato proposto ricorso per l’ottemperanza dell’ordinanza n. 533/15, l’udienza dinanzi al Consiglio di Stato è fissata per l’8 settembre 2016

 

Azione n. 77 - Ricorso laureati scienze della formazione - N.R.G. 9180/14: istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito. L’udienza di merito non è ancora stata fissata.

 

Azione n. 78- Ricorso diplomati magistrali entro a.s. 2001/2002 Ricorso N.R.G. 8458/14: istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum. L’ordinanza cautelare negativa è stata impugnata dinanzi al Consiglio di Stato (Appello NRG 8441/15). Il consiglio di Stato, con ordinanza n. 5445/15 ha disposto l’inserimento dei ricorrenti con riserva nelle GAE.

Attualmente è pendente dinanzi al Consiglio di Stato il giudizio per la corretta ottemperanza dell’ordinanza n. 5445/15; l’udienza si è svolta in data 7 luglio 2016, siamo in attesa della pronuncia del Consiglio di Stato.

 

Azione n. 79- Ricorso abilitandi Pas (N.R.G. 9182/14): istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito. L’udienza di merito non è ancora stata fissata.

 

Azione n. 80- Ricorso laureandi scienze della formazione (N.R.G. 8460/14). Il ricorso è stato rigettato con sentenza semplificata n. 7853/2014.

 

IMPUGNATIVA D.M. 58/2013

 

Azione n. 72 – Ricorsi PAS (Percorsi abilitanti speciali).

L’ufficio legale centrale aveva a suo tempo proposto dinanzi al Tar del Lazio 4 distinti ricorsi:

1)   Ricorso NRG 12514/13 (Gurrieri): ancora non è stata fissata l’udienza di merito dinanzi al Tar. Il provvedimento cautelare ottenuto in sede di appello al Consiglio di Stato è ancora efficace. (Appello al Consiglio di Stato NRG 4524/14, ordinanza n. 3001/14).

2)   Ricorso NRG 12516/13 (Di Luzzo): non è ancora stata fissata l’udienza di merito dinanzi al Tar. Il provvedimento cautelare ottenuto in sede di appello al Consiglio di Stato è ancora efficace (appello al Consiglio di Stato NRG 4513/14, ordinanza n. 2898/14)

3)   Ricorso NRG 12517/13 (Aragosta): non è ancora stata fissata l’udienza di merito. Il provvedimento cautelare ottenuto in sede di appello al Consiglio di Stato è ancora efficace (ricorso NRG 4519/14, ordinanza n. 2999/14)

4)   Ricorso NRG 12512/13 (Crisomolo): per tale ricorso è stata pubblicata in data 12.5.15 (mai notificata) la sentenza di merito n. 6867/2015, con la quale il Tar del Lazio ha respinto il ricorso. Il nostro ufficio legale, per coloro che hanno aderito, ha predisposto l’appello dinanzi al consiglio di Stato (NRG 9959/15).

L’udienza si è tenuta in data 23.6.16.

L’appello è stato accolto con sentenza n. 3193/2016 depositata in data 18/07/16

 

 

 

 

 

 

CONCORSO SCUOLA 2012 - IMPUGNATIVA D.M. 82/2012

 

Azione n. 67 –Laureati dopo il 2001/2002.

L’ufficio legale centrale aveva a suo tempo proposto dinanzi al Tar del Lazio due distinti ricorsi:

1)   Ricorso N.R.G. 9890/2012 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 10528/14. La sentenza è definitiva, essendo passata in giudicato.

2)   Ricorso N.R.G. 9891/2012 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 11697/14. La sentenza è stata appellata dal Miur (appello N.R.G. 3412/2015). Il giudizio è stato dichiarato estinto per rinuncia del Miur con provvedimento n. 683/15.

 

Azione n. 66 – Ricorso esclusione docenti di ruolo

Ricorso N.R.G. 10125/12: il ricorso è ancora pendente dinanzi al Tar del Lazio. I ricorrenti sono stati ammessi con riserva alla procedura concorsuale con ordinanza cautelare n. 135/2013.

 

Azione n. 70 – Ricorso soglia 35 punti.

L’ufficio legale centrale aveva a suo tempo proposto dinanzi al Tar del Lazio tre distinti ricorsi:

1)   Ricorso N.R.G. 880/13 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 4018/15. La sentenza è stata appellata dal Miur dinanzi al Consiglio di Stato (NRG 5125/15). L’udienza di trattazione nel merito non è ancora stata fissata.

2)   Ricorso N.R.G. 1281/13 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 4006/15. L’Amministrazione non ha proposto appello.

3)  Ricorso N.R.G. 1898/13 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 4039/15. La sentenza è stata appellata dal Miur dinanzi al Consiglio di Stato (N.R.G. 3582/2015). L’udienza di trattazione nel merito dinanzi al Consiglio di Stato non è ancora stata fissata

 

 

Si ricorda che lo stato dei ricorsi è visualizzabile sul sito internet del Tar del Lazio e del Consiglio di Stato all’indirizzo www.giustizia-amministrativa.it

Per visualizzare lo stato dei ricorsi al Tar: cliccare su “Tribunali amministrativi regionali” in alto a destra della pagina principale del sito internet, cliccare su “Tar Lazio”, sede Roma, cliccare su “ricorsi” ed inserire anno e numero di ruolo.

Per visualizzare lo stato degli appelli al Consiglio di Stato: cliccare su “Consiglio di Stato” in alto a destra sulla pagina principale del sito internet, cliccare su “attività giurisdizionale” cliccare su “ricorsi” ed inserire anno e numero di ruolo.

 

 

1)   RICORSI STRAORDINARI AL CAPO DELLO STATO

 

Impugnativa D.M. 235/14 – aggiornamento GAE

Azione 75 Bis: il Miur non ha ancora trasmesso il ricorso al Consiglio di Stato per il prescritto parere

Azione 76 Bis: il Miur non ha ancora trasmesso il ricorso al Consiglio di Stato per il prescritto parere

Azione 78 Bis: ricorso diplomati magistrali ante 2001/2002 N.R.G. 2185/2014; l’udienza non è ancora stata fissata

Azione 79 Bis: ricorso abilitandi Pas - N.R.G. 628/15- l’udienza non è ancora stata fissata

        

Impugnativa D.M. 82/2012 – CONCORSO SCUOLA 2016

Azione 67 Bis: ricorso NRG 491/2013, il Consiglio di Stato ha rigettato l’istanza di sospensiva. L’udienza di merito deve essere ancora fissata.

Allegati PDF
Visualizza PDF