Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 13-01-2016 n. 2502 - Rende noto MAECI

13-01-2016 n. 2502 - Rende noto MAECI

Bando per i comandi presso l'Istituto Comprensivo Statale Italiano di Madrid e di Barcellona relativi all'insegnamento della religione cattolica per l'a.s. 2015/2016

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese

3515/ 2502

 

Il Direttore Generale

 

Bando per i comandi presso l'Istituto Comprensivo Statale Italiano di Madrid e di Barcellona relativi all'insegnamento della religione cattolica per l'a.s. 2015/2016

 

Omissis

RENDE NOTO

Art. 1 È indetto un bando riservato a n. 1 comando per l'insegnamento della religione cattolica presso l'Istituto Italiano Statale Comprensivo di Barcellona scuola secondaria e n. 2 comandi, di cui uno per la scuola primaria e 1 per la scuola primaria/secondaria, per l'insegnamento della religione cattolica presso l'Istituto Italiano Statale Comprensivo di Madrid fino al termine delle attività scolastiche per l'anno scolastico 2015/2016.

Art. 2 L'ammissione ai comandi è riservata agli insegnanti di religione cattolica con contratto a tempo indeterminato inseriti nelle graduatorie regionali articolate per ambiti territoriali diocesani di cui all'art. 10 dell'Ordinanza del Miur n. 8 del 20 marzo 2015.

Art. 3 Le domande, redatte in conformità all'apposito modello riportato nell'allegato al presente Bando e corredate della relativa documentazione, dovranno essere inviate esclusivamente tramite posta elettronica certificata al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – DGSP Ufficio V – dgsp05@cert.esteri.it   entro il termine perentorio del 25 gennaio 2016.

Art. 4 Le domande saranno prese in esame solo se redatte utilizzando l'apposito modulo allegato al presente Bando, disponibile nel sito istituzionale del Maeci. Il mancato utilizzo dell'apposito modulo comporta l'annullamento delle domande.

Art. 5 Alle domande dovrà essere allegato il certificato di idoneità rilasciato dall'ordinario della diocesi di servizio. Tale idoneità dovrà essere riconosciuta dall'ordinario di Madrid o di Barcellona a seconda delle sedi scelte.

Art. 6 Le graduatorie saranno redatte sulla base del punteggio complessivo degli interessati cosi come inseriti graduatorie regionali articolate per ambiti territoriali diocesani di cui all'art. 10 dell'Ordinanza del Miur n. 8 del 20 marzo 2015.

Art. 7 La graduatoria sarà pubblicata con decreto del Direttore Generale in via provvisoria sul sito del Maeci (www.esteri.it). Entro tre giorni dalla data della pubblicazione delle graduatorie provvisorie è ammesso reclamo scritto indirizzato al Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale - DGSP Ufficio V - dgsp05@cert.esteri.it   avverso eventuali errori ed omissioni.

Art. 8 Ai docenti comandati spetta il trattamento economico metropolitano previsto dal CCNL/Scuola del 29 novembre 2007 che continuerà ad essere corrisposto dall'Amministrazione di appartenenza.
Ai docenti comandati spettano, inoltre, le competenze di cui all'art. 668 del D.lgs 297/94 la cui spesa graverà sui capitoli 2503/1/6 e 2560/7 dello stato di previsione della spesa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Art. 9 Durante il periodo di comando i docenti conservano la titolarità nella sede di servizio in territorio metropolitano.

Art. 10 Il comando è revocabile in qualunque momento per sopraggiunte esigenze dell'Amministrazione.

Art. 11 Avverso il presente decreto è ammesso ricorso al giudice ordinario nei termini previsti per Legge. Foro competente per ogni vertenza è quello di Roma (art. 122 del CCNL/Scuola del 29 novembre 2007).

Roma, 13 GEN. 2016

Ministero degli Affari Esteri
e della Cooperazione Internazionale

Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese

Il Direttore Generale
Ambasciatore Andrea Meloni

Allegato:  Dichiarazione di disponibilità

Allegati PDF
Visualizza PDF