Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 15-09-2015 MAECI INTESA

15-09-2015 MAECI INTESA

Attuazione della procedura per il finanziamento dei progetti di Miglioramento dell'Offerta Formativa, di cui all'art. 104 del CCNL 2006/2009

Ministero degli Affari Esteri

E della Cooperazione Internazionale

DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAFSE

INTESA

tra

IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE

INTERNAZIONALE E LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 104 del CCNL SCUOLA 2006/2009

PREMESSO

che sia l'Amministrazione sia la Delegazione di parte sindacale ritengono di concordare l'attuazione della procedura per il finanziamento dei progetti di Miglioramento dell'Offerta Formativa, di cui all'art. 104 del CCNL 2006/2009

LE PARTI CONVENGONO

Articolo 1

Campo di applicazione-destinatari

Il presente accordo ha lo scopo di fornire alle singole Istituzioni scolastiche uno strumento di ausilio per la determinazione dell'entità delle risorse da destinate al finanziamento delle iniziative di Miglioramento dell'Offerta Formativa (M. O. F.) e di facilitare - in sede di elaborazione dei progetti da parte dei Collegi dei Docenti - la definizione degli obiettivi da realizzare, l'allocazione delle risorse e la conseguente ripartizione.

Articolo 2

Distribuzione delle risorse

Viene definito un parametro fisso pari a € 700,00 per ogni posto di personale di ruolo e non di ruolo coperto con nomina MAECl assegnato alla singola istituzione nel corrente anno scolastico e, per quanto riguarda i corsi di cui alla legge 153/ 1971, per ogni posto di ruolo e non di ruolo coperto da nomina MAECI assegnato alla Circoscrizione consolare.

Viene anche attribuita la quota di € 1.500,00 per ogni progetto formalizzato all'integrazione di alunni diversamente abili iscritti con certificazione nelle scuole statali e per ogni progetto destinato all'inclusione di alunni con bisogni educativi speciali.

Inoltre, per ciascun progetto MOF programmato nell'ambito di formali accordi con le autorità locali è attribuitaa la quota di € 1.500,00.

Articolo 3

Norma finale

L'Amministrazione si impegna, previa informazione preventiva alle OO.SS. firmatarie del CCNL, a trasmettere alte Sedi la presente Intesa unitamente a un messaggio che fornisce indicazioni operative sugli adempimenti di competenza dei Dirigenti scolastici, dei DSGA e dei Collegi dei Docenti.

Roma, 15 settembre 2015

LA DELEGAZIONE DI P ARTE PUBBLICA

Per il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Cons. di Leg. Roberto Nocella

Capo Ufficio V- DGSP

Cons. di Leg. Antonino La Piana

Capo Ufficio II - DGIT

Per il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Assente

LA DELEGAZIONE DI P ARTE SINDACALE

Dott. C. FRANCHI- FLC CGIL

Dott. R. MONGILLO- CJSLISC

Dott. A. LUONGO-UIL

Dott. D. MA GOTTI-SNALS Confsal

Dott. M. QUINTILIANI - Gilda Unams ~

Allegati PDF
Visualizza PDF